Archivio mese: marzo 2015

“RONDE DELLE ZOLFARE 2015″

Logo ronde completo web

Il Circolo dell’Antico Pistone organizza dall’otto al dieci maggio p.v. la 19° edizione della “Ronde delle Zolfare” gara di regolarità a strumentazione libera inserita nel calendario nazionale A.S.I. 2015.

Quest’anno la gara, che è stata portata a tre giorni – da venerdì 8 a domenica 10 maggio – propone interessanti novità sia per chi predilige gli aspetti storico-culturali sia per chi, viceversa, preferisce mettere alla prova le proprie capacità sui pressostati.

Si comincia venerdì 8 maggio pomeriggio – ore 17,00 – con partenza dalla piazza Garibaldi di Caltanissetta per raggiungere la cittadina di Montedoro. Qui gli equipaggi visiteranno il “Museo delle Zolfare” per poi assistere all’imperdibile esperienza del “Planetario” dove, tranquillamente reclinati sulle sedie, si potranno osservare tutti i fenomeni della volta celeste, un filo conduttore dalle viscere della terra all’infinito del cielo con in mezzo l’uomo. Non mancheranno, ovviamente, i pressostati con una prima serie di undici per cominciare ad assaporare la gara. Dopo la cena ,consumata in un tipico locale a Montedoro, la carovana degli equipaggi si sposterà a Marina di Butera – nei pressi del castello di Falconara – per pernottare, per due notti consecutive, presso il prestigioso “Falconara Charming House Resort & SPA ****” affacciato direttamente sul mare dove la splendida vista, i colori del mare, il tramonto, la pace e la brezza marina disegnano un ambiente unico, dove si percepisce realmente il fascino intrigante della nostra bellissima isola.

Sabato 9 maggio direzione Realmonte per un’esclusiva visita guidata alla miniera di sale della Italkali. La miniera rappresenta una delle più importanti miniere della Sicilia (assieme a quelle di Pasquasìa e Racalmuto). Da essa si estraggono dell’ottimo sale da cucina. Le sue gallerie multipiano si estendono nel sottosuolo per circa 25 km, interessando i territori di Siculiana e Raffadali. Da vedere, all’interno delle gallerie, la chiesa, denominata la “Cattedrale di Sale”, dove sono stati ricavati scolpendo la roccia statue e suppellettili. In particolare, tra le altre curiosità, menzioniamo “La mensa”, scolpita su un grosso blocco di sale, dove è raffigurato l’agnello, “La cattedra vescovile”, una sorta di trono scolpito nella parete, “L’abside” sulla cui parete è stata scolpita in bassorilievo la figura di Santa Barbara e poi il bassorilievo raffigurante la “Sacra Famiglia e il “Gesù Crocifisso.” L’ingresso della chiesa è inquadrato da due acquasantiere munite di podio, entrambe ricavate da blocchi di sale. Dopo la visita alla miniera ci si dirigerà verso il kartodromo “La concordia” per il pranzo e per un’impegnativa serie di pressostati – diciotto in tutto – in pista. Nel pomeriggio coffee break al porto “Marina di Cala del Sole”, il moderno porto turistico di Licata, un sistema integrato tra mare, water-front e territorio circostante con 1.500 posti barca per imbarcazioni fino a 70 mt, Yacht Club e Aree Commerciali. In serata, dopo un’ulteriore serie di diciassette pressostati, cena di gala al Falconara Charming House Resort & SPA.

Domenica 10 maggio la gara si chiuderà al “Feudo Principi di Butera”.  Gli equipaggi potranno visitare le cantine e seguire le varie fasi della vinificazione non prima di essersi cimentati nell’ultima prova cronometrata di diciotto pressostati.

Un lungo weekend con un’interessantissima serie di attrazioni storico-culturali intramezzate da una serie di prove cronometrate per complessivi 64 pressostati.

Per qualsiasi notizia in merito alla gara contattate il Circolo dell’Antico Pistone via G. La Pira 3 – Caltanissetta, Tel-Fax 0934.554620 oppure:  Vincenzo Calandruccio 3289436927-3201866507, Sergio Marchese 3339198266-3202374540, Enrico Marchese 3338991929, Angelo Bruccheri 3357957423, Pietro Ginevra 3358092877, Salvatore Salavaggio 3480174550, Salvatore Fontanazza 3356280922

Attenzione !!! è stato modificato Come raggiungere Piazza Garibaldi

 Modulo di iscrizione gara      Programma        Come raggiungere Piazza Garibaldi

Itinerario       Tabella tempi e distanze        Regolamento di gara